Back
old fashioned drink eleganza

Old Fashioned, Storia senza Tempo: Eleganza in un Bicchiere

Se c’è un cocktail che incarna l’essenza della tradizione e dell’eleganza, è senz’altro l’Old Fashioned. Questo intramontabile drink ha una storia ricca e affascinante, una storia che ci porta indietro nel tempo fino ai giorni d’oro della mixologia.

Un Tuffo nel Passato

L’Old Fashioned, come il suo nome suggerisce, è un ritorno alle origini dei cocktail. È un drink semplice e senza fronzoli, ma è proprio questa semplicità che ne fa una pietra miliare della mixologia. La sua storia risale al XIX secolo, quando il termine “cocktail” stava cominciando a prendere forma.

L’Old Fashioned è uno dei primi cocktail mai creati, con origini che risalgono al bar di un certo Colonel James E. Pepper a Louisville, Kentucky, intorno agli anni 1880. Inizialmente noto come “cocktail”, il nome “Old Fashioned” divenne comune quando i bevitori iniziarono a chiedere cocktail fatti “all’antica moda” o “alla vecchia maniera”, con gli ingredienti di base: zucchero, acqua, bitters e il proprio whisky preferito.

L’Arte della Preparazione dell’Old Fashioned

La preparazione di un Old Fashioned è un’arte in sé. In un bicchiere basso, un cubetto di zucchero viene inzuppato con qualche goccia di bitters e un po’ d’acqua. Si tritano delicatamente alcuni cubetti di ghiaccio per raffreddare il composto e successivamente si aggiunge il whisky preferito. La bevanda è poi completata con una scorza d’arancia o una ciliegia maraschino, che aggiunge un tocco di colore e aroma.

Evoluzione e Rinascita

Questo drink ha attraversato molte fasi nel corso degli anni, ma la sua essenza è rimasta invariata. Durante il proibizionismo, quando la produzione e la vendita di alcolici erano illegali negli Stati Uniti, si diffuse clandestinamente come un simbolo di ribellione contro il divieto.

Negli anni ’60 e ’70, con l’avvento dei cocktail elaborati e dei frullati alcolici, cadde un po’ nell’oblio. Tuttavia, negli ultimi decenni, c’è stata una rinascita della cultura dei cocktail classici, e l’Old Fashioned è tornato prepotentemente alla ribalta.

L’old fashioned, autentica icona dell’Eleganza

Oggi è considerato un’icona dell’eleganza. È il drink preferito di molti appassionati di whisky, artisti del cocktail e amanti della tradizione. La sua semplicità e il suo equilibrio di sapori lo rendono un’opzione imbattibile per chi desidera gustare un autentico cocktail senza fronzoli.

L’Old Fashioned è molto più di una semplice bevanda. È una finestra aperta sul passato, un tributo alla maestria dei baristi dell’antichità e una dichiarazione di classe senza tempo. Quando ne sorseggiate uno, non state solo gustando un cocktail, ma anche onorando una tradizione che ha resistito alla prova del tempo.

redazione
+ posts

Post a Comment